Litis.it » Diritto & Attualità a cura dell'Avv. Marco Martini

Vendere o acquistare la casa: il vademecum per non sbagliare

Indicazioni chiare e dettagliate, approfondimenti, esempi pratici: queste le caratteristiche principali dell’opuscolo che indica i percorsi da seguire per una compravendita sicura

copertiniaArriva on line, sul sito internet delle Entrate, la nuova guida “Fisco e Casa: acquisto e vendita”, l’ultima arrivata della serie “L’Agenzia Informa”. Primi destinatari, coloro che intendono comperare o vendere una casa senza imbattersi in spiacevoli soprese. Si tratta di un sintetico manuale che accompagna il contribuente nei diversi passaggi che caratterizzano questo tipo di transazioni.
Quattro capitoli, per 35 pagine, che spiegano, in maniera strutturata, i passi da compiere prima e dopo l’acquisto, gli accertamenti che è bene sbrigare in anticipo rispetto al “compromesso”, le imposte da pagare e la base imponibile su cui calcolarle, le eventuali agevolazioni e detrazioni fruibili, cosa accade se l’abitazione arriva in seguito a una successione o una donazione.
(altro…)

Visualizzazioni: (46)

“Congiunti” nel bene e nel male, anche se poi arriva la separazione

Presentare insieme la dichiarazione dei redditi non è un obbligo ma una scelta e moglie e marito che optano per tale soluzione devono accettarne tutte le eventuali conseguenze

divorzioLa responsabilità solidale dei coniugi per il pagamento delle imposte iscritte a ruolo, a seguito di accertamento, non viene meno laddove, in presenza di dichiarazione congiunta, sia cessata la convivenza matrimoniale per separazione personale.

La dichiarazione congiunta costituisce una facoltà accordata ai coniugi non separati, che una volta esercitata produce tutte le conseguenze, vantaggiose ed eventualmente svantaggiose, che derivano dalla legge, indipendentemente dalle successive vicende matrimoniali.
È quanto emerge dall’ordinanza 17160 del 29 luglio 2014, della Corte di cassazione.
(altro…)

Visualizzazioni: (22)

Tutto sui contratti d’affitto nella nuova guida delle Entrate

Un vademecum destinato a proprietari e inquilini che definisce passo passo ciascuna regola da seguire per non incorrere in errori nella registrazione degli accordi stipulati

locazioniTutto sulla registrazione dei contratti di locazione, passando dalla scelta del regime della cedolare secca alle detrazioni previste per gli inquilini, siano essi studenti universitari fuori sede, dipendenti trasferiti per motivi di lavoro o titolari di contratti di locazione di alloggi sociali: questi alcuni dei temi contenuti nelle 31 pagine di “Fisco e Casa: le locazioni”, la nuova guida che entra a far parte della collana L’Agenzia informa, disponibile da oggi sul sito delle Entrate.

(altro…)

Visualizzazioni: (92)

Pubblicato in GU il DL 132/2014 su Processo Civile veloce

gazzettaEcco il testo integrale del Decreto legge n. 132 del 12 settembre 2014 recante “Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell’arretrato in materia di processo civile” pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 12 settembre 2014 n. 212

(altro…)

Visualizzazioni: (166)

Inesistente la notifica della cartella eseguita direttamente da Equitalia

Tribunale di Ascoli Piceno, Sezione Civile, Sentenza 11/03/2014

EquitaliaCondividendo l’orientamento della giurisprudenza di legittimità e di merito formatasi in proposito, anche Il Tribunale di Ascoli Piceno ha ritenuto che la notifica della cartella eseguita direttamente da Equitalia senza l’intermediazione di un ufficiale della riscossione è inesistente, con conseguente perdita della potestà impositiva. La possibilità di notificare la cartella mediante invio di raccomandata con avviso di ricevimento, dunque, va riferita sempre agli ufficiali della riscossione o ad altri soggetti abilitati i quali possono avvalersi del servizio postale, mentre sono del tutto irrituali e, quindi, illegittime, le notifiche postali eseguite direttamente dall’Agente della riscossione.

(altro…)

Visualizzazioni: (87)

Irrisarcibilità del danno all’immagine della Agenzia delle Entrate

Cassazione Penale,  Sez. III, Sentenza n. 5481 del 04/02/2014

agenzia-entrate_280xFreeLa Corte ha escluso la sussistenza, perciò la risarcibilità, del danno all’immagine dell’ Agenzia delle Entrate, quale conseguenza indiretta della frode fiscale posta in essere dal contribuente. Difatti, l’inadempimento da parte di quest’ultimo dell’obbligazione tributaria genera esclusivamente danno patrimoniale – pari all’importo evaso, da recuperare con gli strumenti previsti dalle singole leggi d’imposta. 

(altro…)

Visualizzazioni: (94)

Su successioni e donazioni no all’imposta che discrimina

I giudici Ue chiamati a esaminare una questione riguardante un abbattimento di tassazione differente a seconda che il de cuius sia o meno residente in uno Stato

successioni_e_donazioniLa domanda di pronuncia pregiudiziale è stata rivolta alla Corte di giustizia in merito ad un ricorso presentato dalla Commissione europea sull’adozione nell’ordinamento giuridico tedesco di una norma nazionale sull’imposta per le successioni e donazioni la cui applicazione, nel caso di specie su un immobile situato in Germania, che prevede un abbattimento di imposta differente a seconda se il soggetto donatore o il de cuius abbia sia o meno residente nel territorio dello Stato.

(altro…)

Visualizzazioni: (66)

Patti di Famiglia e Successione nell’Impresa. Il Passaggio Generazionale

Convegno a Salerno, 18 Settembre 2014, Castello Arechi, ore 17-21. La partecipazione è gratuita ma con obbligo di iscrizione entro il 16 Settembre. A seguire, cena-buffet riservata agli ospiti e concerto Jazz. Riconosciuti 4 crediti formativi.

(altro…)

Visualizzazioni: (87)

I requisiti di specificità e determinatezza dell’avvalimento secondo il Consiglio di Stato

Nota a Cons. Stato, Sez. V, sentenza n. 3716 del 15.07.2014 di Daniele Tramutoli, Avvocato

consstLa sentenza in esame respinge il ricorso in appello proposto da una determinata società avverso l’aggiudicazione di una procedura di gara per l’affidamento del servizio pubblico locale di distribuzione del gas.

Più in particolare, la Sez. V del Consiglio di Stato ha ritenuto fondato il motivo di ricorso con il quale parte appellante contesta la mancata specificazione delle risorse messe a disposizione della società ausiliaria nell’ambito del rapporto di avvalimento instaurato tra la mandataria e la società ausiliaria medesima.

(altro…)

Visualizzazioni: (159)

La supplenza dei giudici e l’assenza del legislatore

Nota di Mariabice Schiavi sul provvedimento della Ia Sezione Civile del Tribunale di Roma che ha deciso sul noto caso di scambio di embrioni fra coppie sottoposte alla pratica della PMA di tipo eterologo.

embLa I sezione civile del Tribunale di Roma (decisione 8 agosto 2014) ha dato soluzione, in mancanza di una specifica disciplina normativa, a un complesso caso che solleva non solo interrogativi giuridici, ma anche sollecita a una riflessione tesa a stabilire il ruolo di pertinenza di ciascun potere dello Stato. Il caso concreto è reso tristemente noto dalla cronaca: a causa di un errore umano si è assistito a uno scambio di embrioni fra coppie sottoposte alla pratica della PMA di tipo eterologo, scambio avvenuto nella fase di impianto in utero dei medesimi, determinandosi così la inevitabile commistione di patrimoni genetici fra i soggetti coinvolti.

(altro…)

Visualizzazioni: (177)

Torna all'inizio