Ddl Camera 4636-bis A – Delega al Governo per la riforma dell’ordinamento giudiziario


Via libera dall’Aula di Montecitorio,
il 30 giugno, al testo della riforma dell’ordinamento giudiziario. Il
provvedimento è passato con il voto di fiducia su un maxiemendamento del
governo all’articolo 2 del governo che sostitusce tutti i successivi articoli
fino 22. L’articolo 1 era stato approvato il 16 giugno, con una serie di
emendmenti. Il testo, già approvato dal Senato, torna ora a Palazzo Madama per
il definitivo via libera.
Il testo è frutto di coordinamento redazionale sulla base degli emendamenti
approvati prima e dell’unico su cui è stata posta la fiducia.


 

Allegato: Ddl Camera
4636-bis A –


 

http://www.litis.it

Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *