La Sesta Sezione civile ha rimesso gli atti al Primo Presidente per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite della risoluzione della questione, oggetto di contrasto, relativa alla sussistenza della legittimazione attiva all’azione di equa riparazione in capo al Condominio o ai singoli condòmini, allorché soltanto il primo sia stato parte del giudizio presupposto, con le ulteriori questioni, di massima di particolare importanza, delle modalità di liquidazione dell’indennizzo ed, in particolare, per l’ipotesi di legittimazione esclusiva dei singoli condòmini, se il diritto all’indennizzo spetti loro per intero o pro quota.

EQUA RIPARAZIONE – GIUDIZIO PRESUPPOSTO INTENTATO DAL SOLO CONDOMINIO – LEGITTIMAZIONE ATTIVA ALL’AZIONE DI EQUA RIPARAZIONE – QUESTIONE
Cassazione Civile, Sezione Sesta, Ordinanza interlocutoria n. 21062 del 27/11/2012
(Presidente G. Salmè, Relatore E. Vincenti)

Free TV Radio