hqdefaultRiscossione – Debiti tributari del defunto – Cartella di pagamento notificata all’erede – Indicazione dell’iscrizione a ruolo – Legittimità

La circostanza che la cartella di pagamento sia stata notificata all’erede dell’originario contribuente non ne fa venir meno la legittimità, quando emessa in conformità dell’articolo 25 del Dpr n. 602 del 1973 poiché, secondo costante orientamento di questa Corte, a soddisfare la garanzia difensiva, è sufficiente che l’atto richiami l’iscrizione a ruolo, permettendo, così, di identificare l’accertamento divenuto definitivo da cui trae la riscossione (in tal senso, Cassazione n. 27140 del 2011; Cassazione n. 11466 del 2011).

Cassazione civile, sezione V Sentenza n. 9583 del 19 aprile 2013
(Pres. Merone Antonio – Est. Bruschetta Ernestino Luigi)