La Cassazione si esprime sulla validità della L. 67/2014

Modello F23 pagamento delle imposte

Finché non saranno emanati i decreti delegati previsti dalla legge delega sulla depenalizzazione n. 67/2014, chi non versa i contributi previdenziali ed assistenziali, anche se per importi inferiori a Euro 10.000,00 per ogni periodo di imposta,commette un reato e non un semplice illecito amministrativo. Lo ha stabilito la Terza sezione Penale della Corte di Cassazione nella sentenza n. 20547/2015, qui sotto leggibile nel suo testo integrale.

Allegato Pdf:

Cassazione Penale, Sezione Terza, Sentenza 20547/2015

Presidente FIALE ALDO  Relatore SCARCELLA ALESSIO 

Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *