Con Decreto del Ministro di Giustizia del 23 dicembre 2016 è stato comunicato l’abbinamento delle sedi di Corte di Appello dove avrà luogo la correzione degli elaborati. Inoltre sono state istituite ulteriori sottocommissioni presso le Corti di Appello di Ancona, Lecce, Catanzaro e Roma.

GRUPPO A

Corte di Appello di Trento: correzione presso la Corte di Appello di Caltanissetta

Corte di Appello di Campobasso: correzione presso la Corte di Appello di Trento

Corte di Appello di Caltanissetta: correzione presso la Corte di Appello di Campobasso

GRUPPO B

Corte di Appello di Trieste: correzione presso la Corte di Appello di Reggio Calabria

Corte di Appello di Potenza: correzione presso la Corte di Appello di Cagliari

Corte di Appello di Perugia: correzione presso la Corte di Appello di Brescia

Corte di Appello di Ancona: correzione presso la Corte di Appello di Perugia

Corte di Appello di Messina: correzione presso la Corte di Appello di Genova

Corte di Appello di Genova: correzione presso la Corte di Appello di Potenza

Corte di Appello di Reggio Calabria: correzione presso la Corte di Appello di L’Aquila

Corte di Appello di Cagliari: correzione presso la Corte di Appello di Messina

Corte di Appello di L’Aquila: correzione presso la Corte di Appello di Trieste

Corte di Appello di Brescia: correzione presso la Corte di Appello di Ancona

GRUPPO C

Corte di Appello di Lecce: correzione presso la Corte di Appello di Salerno

Corte di Appello di Salerno: correzione presso la Corte di Appello di Catania

Corte di Appello di Torino: correzione presso la Corte di Appello di Bari

Corte di Appello di Catania: correzione presso la Corte di Appello di Lecce

Corte di Appello di Bari: correzione presso la Corte di Appello di Torino

GRUPPO D

Corte di Appello di Palermo: correzione presso la Corte di Appello di Firenze

Corte di Appello di Firenze: correzione presso la Corte di Appello di Palermo

Corte di Appello di Catanzaro: correzione presso la Corte di Appello di Venezia

Corte di Appello di Venezia: correzione presso la Corte di Appello di Bologna

Corte di Appello di Bologna: correzione presso la Corte di Appello di Catanzaro

GRUPPO E

Corte di Appello di Roma: correzione presso la Corte di Appello di Milano

Corte di Appello di Milano: correzione presso la Corte di Appello di Napoli

Corte di Appello di Napoli: correzione presso la Corte di Appello di Roma

 

Allegato:

Decreto del Ministro di Giustizia del 23 dicembre 2016