Salerno

Ance Salerno, in 3 mesi 353 fallimenti – Campania – ANSA.it

In Campania nei primi tre mesi del 2015 si sono registrati 353 fallimenti che incidono per il 9,3% sul totale di quelli verificatisi in Italia. A partire dall’1 gennaio 2009 sono 6.488 le aziende che hanno chiuso i battenti nella nostra regione (8,2% sul totale Italia). I dati sono stati estrapolati dal Centro Studi ANCE Salerno sulla base dell’analisi (pubblicata lo scorso 14 aprile) dalla Cribis D&B, società del Gruppo Crif (www.crif.it), specializzata nella business information.

Sorgente: Ance Salerno, in 3 mesi 353 fallimenti – Campania – ANSA.it

Banda del buco rapina banca a Salerno

113Rapina in pieno giorno, a Salerno, nella filiale del Monte dei Paschi di Siena di via Roma. Due banditi, forse italiani, sono entrati in banca attraverso un buco scavato dal locale della cabina elettrica che si trova alle spalle dell’ingresso principale, in vicolo Giudaica.    Ancora da valutare l’entità del bottino. Al momento della rapina erano presenti nella filiale anche alcuni clienti. I banditi sono entrati con il volto coperto da passamontagna.    Indaga la Polizia di Stato.

Sorgente: Banda del buco rapina banca a Salerno – Campania – ANSA.it

Omicidio Vassallo, indagato in tribunale 

Ha fatto ritorno a Salerno, dopo oltre un anno di assenza, Bruno Humberto Damiani De Paula, il “brasiliano”, unico indagato, con l’accusa di omicidio volontario aggravato dal metodo mafioso, per la morte di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore di Pollica ucciso con 9 colpi di pistola il 5 settembre del 2010.    Dinanzi al presidente della 3a Sezione penale Anna Allegro, si è parlato delle tentate di estorsioni ai danni del Mercato Ittico di Salerno e del night club di Eboli Odissea.

Sorgente: Omicidio Vassallo, indagato in tribunale – Campania – ANSA.it

Progetto “Spazio al benessere”

carisLa Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, in collaborazione con Funzione Alfa – Associazione di Psichiatria e Psicoanalisi Campana, ha promosso il progetto “Spazio al benessere”. L’iniziativa rientra fra gli interventi che la Fondazione sostiene in ambito sociale, a servizio della persona, e prevede ‘istituzione di uno sportello d’ascolto, con l’ausilio di psicoterapeuti professionisti, rivolto alla popolazione residente nel territorio della provincia di Salerno, con particolare riguardo ai cittadini, italiani e stranieri, dai 18 ai 40 anni.

(altro…)

Giffoni, spara alla moglie poi si suicida

Omicidio-suicidio nel Salernitano, morti marito e moglieLe ha sparato e poi ha rivolto l’arma contro se stesso: sia l’uomo che la donna, ricoverati in condizioni gravissime, sono morti poco fa. I due erano sposati ma in fase di separazione. Il fatto è avvenuto all’esterno del Club Fiore, impianto sportivo di Campigliano, frazione di Giffoni Valle Piana (Salerno).

(altro…)

Maltempo: Coldiretti Salerno, nubifragi disastro annunciato

“I nubifragi che hanno colpito la provincia di Salerno hanno provocato un disastro annunciato.

Coldiretti da tempo aveva sollecitato azioni strategiche per il territorio, anzitutto chiedendo l’accelerazione delle procedure per l’avvio del progetto Grande fiume Sarno, ancora oggi fermo tra mille strumentali polemiche e una burocrazia asfissiante”.
(altro…)

Esonda Sele, evacuate famiglie

Esonda il Sele, evacuate decine di persone in provincia di Salerno. Il fiume, che attraversa l’omonima piana, è tracimato in più punti nelle località “Brecciale”, “Trentalone” e Via della Riforma”, nel Comune di Capaccio Paestum, allagando numerose abitazioni e alcune aziende bufaline. Nella tarda serata di ieri sono state evacuate una decina di famiglie, mentre numerose altre hanno deciso di lasciare le case preoccupate per l’innalzamento del livello del fiume.

 

Maltempo, esonda il fiume Sarno

Situazione pesante in Campania per il maltempo: il fiume Sarno è esondato in più punti, in particolare alla foce, situata a Castellammare di Stabia (Napoli), dove è stata chiusa via Ripuaria, e a Scafati (Salerno), dove sono state evacuate delle famiglie. La Protezione civile della Regione ha prorogato fino alle 22 di domani la criticità idrogeologica. La Sala operativa sta coordinando l’intervento dei volontari in diverse aree della Regione per il soccorso alle persone in difficoltà.

Allagamenti nel Vallo di Diano, strade chiuse

Danni e disagi nel Vallo di Diano, a sud di Salerno, a causa delle abbondanti piogge delle ultime ore. A Sassano è stata chiusa al traffico la Strada Provinciale 11 nel tratto che collega la frazione Silla con Sala Consilina a causa dell’imminente rischio esondazione del fiume Tanagro. Diverse strade interpoderali sono impraticabili a seguito dell’esondazione di alcuni torrenti. Questa mattina, a causa dell’allagamento di alcuni locali, è rimasta chiusa la scuola media di Sant’Arsenio. Resta sotto osservazione il fiume Tanagro che è a rischio tracimazione in diversi tratti.

E’ tornato invece normale il transito sulla statale amalfitana, dopo che la caduta di un albero aveva provocato l’istituzione di un senso unico alternato nel territorio del comune di Maiori.

 

Camorra, custodia cautelare per 21 persone in provincia di Salerno

-

Ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 21 persone nella provincia di Salerno. I destinatari del provvedimento, emesso su richiesta della locale Procura distrettuale antimafia ed eseguito dai carabinieri, sono indagati per per associazione mafiosa, estorsione, scambio elettorale politico-mafioso e altri delitti aggravati dalle finalità mafiose, nonché per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

(altro…)