Focus

Pagamento debiti PA, via libera a decreto dal governo

hqdefaultIl Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge sui pagamenti dei debiti della Pubblica Amministrazione alle imprese. Lo riferiscono all’ANSA fonti di governo.

“La quota di debiti della PA non ceduta alle banche era già 61 miliardi di euro, salito a 74 a fine 2010 e a 80 miliardi a fine 2011”. Lo ha detto il premier Mario Monti, durante la conferenza stampa a palazzo Chigi al termine del Cdm.

(altro…)

Conferimento d’azienda prima, cessione quote poi: rischio elusione – Cassazione Civile Ordinanza 6835/2013

hqdefaultIl termine triennale di decadenza per richiedere la maggiore imposta decorre dalla domanda di registrazione dell’ultimo atto dell’unica fattispecie complessa

(altro…)

Rimborso accordato: contestazioni non al giudice dell’esecuzione – Cassazione Civile Sentenza 1647/2013

hqdefaultL’ordinanza non può essere impugnata per cassazione allorché venga censurata la somma da restituire risultante dalla sentenza di cui si chiede l’osservanza

(altro…)

Il semplice svuotamento di mansioni non costituisce mobbing – Cassazione Lavoro Sentenza 7985/2013

hqdefaultLa Cassazione, con sentenza nr. 7985 dello scorso 2 aprile 2013, torna a pronunciarsi in tema di mobbing affermando che, per avere tale condotta, non è sufficiente la prospettazione di un mero “svuotamento di mansioni” ma, bisogna anche provare l’esistenza di atti vessatori finalizzati all’emarginazione del dipendente.

(altro…)

E’ violenza sessuale se la vittima dice di sì e poi ci ripensa, Cassazione Penale Sentenza Terza Sezione

hqdefault«Integra il reato di violenza sessuale la condotta di chi prosegua un rapporto sessuale quando il consenso della vittima, originariamente prestato, venga poi meno a causa di un ripensamento o della non condivisione della modalità di consumazione del rapporto».

(altro…)

Requisiti per induttivo e analitico? L’ufficio può scegliere quale usare – Vassazione Civile Sentenza 1122/2013

hqdefaultL’utilizzo del secondo metodo, pur in presenza dei presupposti per il primo tipo, non comporta l’illegittimità dell’avviso di accertamento ai fini delle imposte sui redditi

(altro…)

Corsia privilegiata al sequestro anche con il fallimento in corsa – Cassazione Penale Ordinanza 12639/2013

hqdefaultLa misura cautelare decisa dal Gip nei confronti dell’imputato è prevalente e “insensibile” agli interessi dei creditori in caso di aziende sottoposte a procedura concorsuale

(altro…)

Messo o ufficiale giudiziale, la notifica ha uguale “dignità” – Cassazione Civile Sentenza 1089/2013

hqdefaultNon si verifica inammissibilità se l’appello non è stato depositato presso l’ufficio di segreteria della commissione tributaria che ha pronunziato la sentenza impugnata

(altro…)

Spese indeducibili senza fattura e senza alcuna traccia di pagamento – Cassazione Civile Ordinanza 6837/2013

hqdefaultNon basta desumere la realtà dell’operazione solo dal fatto che i beni “incriminati” sono stati rinvenuti, circostanza che non era fra le prove acquisite precedentemente

(altro…)

Università. Il numero chiuso non viola il diritto allo studio – Sentenza Corte Europea dei Diritti dell’Uomo

hqdefaultL’accesso programmato non lede il diritto allo studio. Da Strasburgo è arrivata una doccia fredda per quanti speravano in una bocciatura del numero chiuso da parte della Corte europea dei Diritti dell’Uomo.

(altro…)

Torna all'inizio