Articoli con tag Melania Rea

Quarto Grado: Salvatore Parolisi difeso in tv dall’amante Ludovica

Omicidio Melania Rea: Salvatore Parolisi difeso in tv dall'amante Ludovica Per la prima volta, nel caso del giallo della morte di Melania Rea, parla Ludovica, l’ex amante di Salvatore Parolisi. In una lunga intervista mandata in onda durante l’ultima puntata di Quarto Grado la soldatessa difende il caporalmaggiore dall’accusa di omicidio nonostante le abbia mentito in merito alla loro relazione. “Salvatore è innocente e non lo dico perchè sono stata innamorata di lui.


Melania Rea: Gip, no a incidente probatorio

Melania Rea

ASCOLI PICENO, 1 LUG – Il Gip di Ascoli Piceno Carlo Calvaresi ha respinto la richiesta di incidente probatorio per accertare ‘ora, luogo, tipo di arma e modalita” dell’omicidio di Melania Rea, avanzata dai difensori di Salvatore Parolisi, indagato a piede libero per l’omicidio della moglie. L’istanza era stata presentata dagli avv. Valter Biscotti e Nicodemo Gentile, che invocano l’intervento di ‘un giudice terzo’. Il pm Umberto Monti si era opposto, definendo la richiesta infondata e inammissibile.

Parolisi lascia la casa di Folignano

Salvatore Parolisi

ASCOLI PICENO, 26 GIU – Salvatore Parolisi, il caporalmaggiore dell’Esercito indagato per l’omicidio volontario della moglie Melania Rea, se ne e’ andato nella tarda mattinata di oggi dalla casa che aveva in affitto a Folignano (Ascoli Piceno). Il militare era arrivato ieri nel tardo pomeriggio. In nottata ha caricato la sua Renault Scenic di scatole e bagagli.

Poco fa e’ ripartito, probabilmente verso Frattamaggiore (Napoli) dove vive la sua famiglia. La casa di Folignano era in affitto .

MELANIA, PM DISPONE DIVIETO DI PUBBLICAZIONE DEGLI ATTI

Melania Rea

ASCOLI PICENO – Divieto di pubblicazione degli atti relativi all’inchiesta per l’omicidio di Melania Rea, la ventinovenne di Somma Vesuviana, scomparsa ad Ascoli Piceno il 18 aprile e trovata uccisa a coltellate due giorni dopo a Ripe di Civitella (Teramo), e in particolare di tutti gli accertamenti irripetibili. Lo ha disposto la Procura di Ascoli dopo l’interrogatorio di ieri del vedovo della donna, Salvatore Parolisi, indagato per uxoricidio, che si è avvalso della facoltà di non rispondere.

(altro…)

Melania: Parolisi si avvale facolta’ di non rispondere

Salvatore Parolisi

Ha scelto di non rispondere alla domande degli inquirenti Salvatore Parolisi, indagato a piede libero per l’omicidio della moglie Melania Rea. La conferma si è avuta poco fa. Il caporalmaggiore dell’Esercito sta per lasciare la procura di Ascoli Piceno, dove era stato convocato con un invito a comparire. Salvatore Parolisi per ora non risponde alle domande dei pm Umberto Monti e Ettore Picardi, che lo hanno indagato per l’omicidio della moglie Melania Rea. Lo si è appreso poco fa da fonte qualificata. Non si sa però se questa sia la decisione definitiva del caporalmaggiore, che é assistito dai difensori Valter Biscotti e Nicodemo Gentile.

(altro…)

Omicidio Melania Rea. E’ il giorno dell’interrogatorio di Parolisi

Salvatore Parolisi

Ascoli Piceno, 24 giu. (TMNews) – Attesa per l’interrogatorio in procura oggi ad Ascoli Piceno di Salvatore Parolisi. Il caporal maggiore dell’esercito è indagato per l’omicidio della moglie Melania Rea, la 29enne di Somma Vesuviana scomparsa il 18 aprile e trovata morta, massacrata con 32 coltellate, il 20 aprile nella pineta di Ripe di Civitella. È il primo interrogatorio che Parolisi sosterrà di fronte ai pm in veste di indagato: alle 16.30 il 30enne istruttore delle soldatesse del 235esimo reggimento di Ascoli Piceno, accompagnato dai suoi avvocati Walter Biscotti e Nicodemo Gentile, si siederà davanti ai pm Umberto Monti ed Ettore Picardi, che condurranno l’interrogatorio.

(altro…)

Caso Melania Rea. Salvatore Parolisi indagato per omicidio

Salvatore Parolisi

Salvatore Parolisi, il marito di Melania Rea, la ventinovenne di Somma Vesuviana scomparsa il 18 aprile a Colle San Marco, vicino Ascoli Piceno e ritrovata morta due giorni dopo nei boschi del Teramano, e’ indagato per omicidio volontario.

(altro…)

Padre Melania: ‘tanta rabbia siamo in alto mare’

La rabbia c’e’, e si sente. Gennaro Rea, il papa’ di Melania, oggi, come tutti i giorni, insieme a sua moglie Vittoria, e’ andato al cimitero di Somma Vesuviana (Napoli). Oggi, pero’, e’ un giorno ancora piu’ doloroso, se e’ possibile. Perche’ Melania avrebbe compiuto 29 anni. Ed invece e’ morta, ammazzata.

(altro…)

Melania Rea sarebbe stata colpita anche alle spalle

Melania Rea

Il dottor Adriano Tagliabracci, l’anatomopatologo che ha condotto anche l’autopsia sul cadavere di Melania Rea, ha oggi dichiarato che di sicuro è stata colpita anche alle spalle. Melania potrebbe essere stata davvero  aggredita nel bosco delle Casermette mentre era accoccolata, forse a fare la pipi? Difficile dare una risposta a questo interrogativo. Certo è che, allo stato, è difficile capire se il colpo ricevuto alle spalle sia stato inferto all’inizio dell’aggressione o un un secondo momento. Il Dott.
(altro…)

Caso Melania: proseguono le audizioni dei militari

Al comando provinciale dei carabinieri di Ascoli Piceno proseguono senza sota le audizioni delle persone informate sui fatti nell’ambito dell’inchiesta per l’omicidio di Melania Rea. Oggi il sostituto procuratore Cinzia Piccioni sentirà un sottufficiale in servizio al 235/o Rav Piceno di Ascoli dove lavora anche Salvatore Parolisi, marito di Melania, sempre al centro dell’attenzione degli investigatori che indagano per l’efferato omicidio della moglie. Verrà sentita nei prossimi giorni un’altra soldatessa che, secondo quanto anticipa oggi La Stampa, avrebbe avuto una relazione con Parolisi.

(altro…)