Rapimento Shalit, Parigi espone ritratto

PARIGI, 25 GIU – Nel 5/o anniversario del suo rapimento, Parigi lancia un messaggio di sostegno al soldato franco-israelina Gilad Shalit, sequestrato da un commando di Hamas nella striscia di Gaza il 25 giugno 2006 e da allora prigioniero in una localita’ segreta. Un grande ritratto del giovane sara’ esposto da oggi di fronte al municipio della capitale francese mentre il sindaco Bertrand Delanoe ha chiesto al presidente dell’Anp Abu Mazen di ”intervenire personalmente per accelerare la sua liberazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *