Rifiuti: ok Cdm ma Lega vota contro

ROMA, 30 GIU – Via libera del Consiglio dei ministri al decreto sui rifiuti, ma con il voto contrario della Lega Nord. E’ quanto riferiscono fonti governative. Il ‘no’ della Lega, secondo le stesse fonti, era stato preventivamente concordato all’interno del governo. ‘Un modo per marcare le distanza da un provvedimento che il Carroccio non vede di buon occhio’, ha spiegato una fonte di governo. In sostanza, non inficiando il varo del provvedimento, la Lega ha voluto ‘mettere a verbale’ la sua posizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *