Monito della CEI: ” Niente sesso prima del matrimonio”

La legge morale non cambia anche se viviamo “in un contesto in cui sembra prevalere una banalizzazione dell’amore sotto forma di puro erotismo”.

Nel nuovo “Orientamenti pastorali sulla preparazione al matrimonio e alla famiglia”, i vescovi italiani ribadiscono il “no” della Chiesa ai rapporti prematrimoniali e alle convivenze provvisorie o di prova, e ripropongono “la bellezza dell’amore umano con i valori correlati del pudore e della castità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.