Mps: perquisizioni Gdf a componenti Cda

ROMA, 5 MAR – Militari del nucleo di polizia valutaria della Guardia di Finanza hanno eseguito perquisizioni a Torino e Lecce a carico di componenti del Cda della Banca Monte dei Paschi di Siena, che non sono indagati. Le perquisizioni sono state disposte dalla Procura senese nell’ambito di un nuovo filone di indagine per insider trading. Intanto nell’inchiesta per associazione a delinquere finalizzata alla truffa sono stati sequestrati circa altri sei milioni di euro.

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *