Bossi dal notaio per fare un nuovo partito politico

PONTIDA LEGA NORD MEETINGUmberto Bossi,accompagnato dalla moglie Manuela e da alcuni fedelissimi, ha depositato presso un notaio gli atti per la nascita di un nuovo soggetto politico. Lo apprende l’ANSA. Questo appare l’ultimo passo prima di una possibile scissione della Lega. Il 12 aprile 1984 il senatur fondava la Lega Lombarda.

Maroni insiste sulle espulsioni
“Non c’è alcun dietrofront sulle richieste di espulsione”. E’ quanto aveva affermato ieri Roberto Maroni a chi gli chiedeva di commentare le proposte di provvedimenti disciplinari deciso dal Consiglio nazionale della Lega lombarda nei confronti di sei esponenti del Carroccio, tra cui l’ex capogruppo alla Camera, Marco Reguzzoni, la cui richiesta di espulsione è stata, però, ‘congelata’ dopo un incontro tra lo stesso Reguzzoni e il segretario della Lega lombarda, Matteo Salvini.

A chi gli chiedeva di commentare le parole di ieri di Umberto Bossi (“Se va avanti così, non resto nemmeno io”), Maroni aveva risposto: “Non faccio commenti, sta gestendo Salvini la questione”.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *