Spari in un studio notarile, ferito un impiegato

carabinieriL’impiegato di uno studio notarile di San Vito dei Normanni (Brindisi) è stato ferito a una gamba da un uomo che – secondo le prime ricostruzioni – è entrato, incappucciato, nello studio, in via Carbotti, in pieno centro del paese e ha sparato. Sul posto si sono recati i carabinieri che stanno acquisendo informazioni sull’accaduto.

Secondo prime informazioni, il feritore avrebbe puntato l’arma e fatto fuoco mirando alle gambe dell’impiegato. Questi è stato condotto in ospedale, dove è stato ricoverato. Le sue condizioni non sono gravi.

 Secondo prime ipotesi, non si tratterebbe di una rapina degenerata in un’aggressione ma di un ferimento preordinato, dal movente ancora non chiarito.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *