Muore tentando di spegnere incendio nel campo

hqdefaultTORINO, 13 APR – Un agricoltore di 70 anni di Carmagnola (Torino), Angelo Sola, e’ morto stamattina intossicato dal fumo mentre tentava di spegnere un incendio di sterpaglie su un appezzamento attiguo alla sua abitazione.

L’uomo aveva acceso il fuoco ieri pomeriggio ed era convinto di averlo spento, cosi’ era andato a dormire. E’ stato svegliato di primo mattino dalle fiamme che, alimentate dal vento, avevano bruciato gran parte dell’appezzamento. L’incendio e’ stato poi spento dai vigili del fuoco.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *