Iniesta attacca Mou, e’ un danno

hqdefault“Mourinho ha danneggiato il calcio spagnolo. Ma non mi piace parlare di questo personaggio, quindi lasciamo stare”. Andres Iniesta non usa mezze parole e in una intervista a ‘El Pais’ non nasconde di non avere simpatica per il tecnico portoghese.

Alla vigilia della Confederations Cup il giocatore del Barcellona parla del prossimo appuntamento con la nazionale spagnola campione del mondo e d’Europa in carica (‘Vogliamo vincere, è un trofeo che ancora non abbiamo alzato”, dice) ma anche della stagione dei blaugrana, definita dal centrocampista “eccellente”.

“Sono orgoglioso di quello che siamo riusciti a fare, le complicazioni sorte durante l’anno hanno reso tutto speciale – le parole di Iniesta – Non è facile rimanere per mesi senza il proprio allenatore, è una figura imprescindibile. Il nostro ciclo non è finito, anche se molta gente lo desidera – ha concluso – Siamo vivi, è un dato di fatto: vogliamo vincere ancora”.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *