Francia: esame avvocati cassato per pipì

hqdefaultE’ da rifare l’esame di ammissione alla scuola per avvocati di Tolosa, in Francia,a causa dell’impellente bisogno di andare a fare pipì da parte di diversi candidati. Ai concorrenti, infatti, era stato negato di andare alla toilette prima di aver consegnato il compito, nel timore che potessero recuperare informazioni.Ma il bidello si è assunto la responsabilità di lasciar uscire gli studenti, invocando un sentimento di “umanità”. Così il presidente ha annullato l’esame: si ripeterà il 5 ottobre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.