Etna: stop emissione cenere,riapre aeroporto

eruzioneCATANIA, 17 DIC – Sembra avviarsi verso la conclusione la ventesima eruzione sull’Etna, cominciata tre giorni fa con un’intensa e costante attività stromboliana. Sono ancora presenti dal nuovo cratere di Sud-Est due colate laviche, che si riversano nella desertica Valle del Bove, ma non c’è più emissione di cenere e l’ampiezza del tremore vulcanico è in netto calo. Ha riaperto, alle 08.30, l’aeroporto di Catania, che era chiuso dalle 18.24 di due giorni fa e che ieri ha dovuto cancellare 101 voli.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *