CONDONO FISCALE – IVA – SENTENZA DELLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA C-132/06 DEL 17 LUGLIO 2008 – PORTATA – CONSEGUENZE. Cassazione Civile, Sezioni Unite, Sentenza 3674/2010

In tema di condono, le Sezioni Unite hanno stabilito che la sentenza della Corte di Giustizia Europea del 17 luglio 2008, in causa C- 132/06, con la quale, in esito ad una procedura di infrazione promossa dalla CE, è stata dichiarata l’incompatibilità con il diritto comunitario degli artt. 8 e 9 della l. n. 289 del 2002 relativamente alla condonabilità dell’IVA, impone al giudice nazionale, in ossequio alla necessità di un’interpretazione adeguatrice cui egli è tenuto di fronte ad una rilevata incompatibilità con il diritto comunitario, di disapplicare l’art. 12 della medesima legge nella parte in cui , relativamente all’IVA, consente di definire una cartella esattoriale con il 25% dell’importo iscritto a ruolo.

Leggi tutto