Cardinale Sepe, no a funerali dei boss in chiesa

(ANSA) – NAPOLI, 13 MAG – Camorristi e malavitosi non devono avere funerali in chiesa e, inoltre, non devono fare da padrini in occasione di cresime e battesimi, ne’ da testimoni in occasione di matrimoni. Lo ha ribadito il cardinale di Napoli Crescenzio Sepe ai sacerdoti napoletani ai quali e’ in corso di distribuzione il nuovo volumetto di orientamento redatto dalla Curia. La notizia e’ stata data dallo stesso Sepe, intervenuto oggi alla cerimonia di inaugurazione della nuova sede del centro operativo Dia di Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.