Rinviato processo genitori Amanda Knox

Aperta e subito rinviata, stamani a Perugia, l’udienza del processo in cui i genitori di Amanda Knox sono accusati di diffamazione a mezzo stampa per un’intervista a un tabloid inglese su presunti maltrattamenti ricevuti dalla giovane di Seattle in questura, a Perugia. Il giudice Paolo Micheli, che nel 2008 aveva rinviato a giudizio Amanda e Raffaele Sollecito e condannato a 30 anni di carcere Rudy Guede, si e’ astenuto, rinviando l’udienza al 24 gennaio, dinanzi ad un altro magistrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.