A Napoli contro scippi c’e’ cane Nasko

naskoContro rapine e scippi oggi c’e’ anche Nasko sul lungomare di Napoli e in altre zone del centro della citta’. Non e’ un sofisticato sistema di controllo, ma un pastore tedesco di 4 anni con tanto di pettorina della polizia che, guidato da un agente, contribuisce a prevenire i reati.

”E’ uno dei due cani di ‘polizia giudiziaria’ che utilizziamo: blocca l’aggressore a terra”, spiega Michele Spina, dirigente dell’Upg della Questura. L’iniziativa rientra nell’operazione ‘Aracne’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.