Donna muore dopo iniezione antibiotico

ASCOLI PICENO 7 MAR – Fa un’iniezione di antibiotico per l’influenza e poco dopo si accascia per strada e muore. E’ successo a Comunanza (Ascoli Piceno). La vittima e’ una rumena di 42 anni, Erika Anna Avrai, residente a Montefalcone Appennino. Si era recata dal medico curante che le aveva prescritto un antibiotico. Il pm Carmine Pirozzoli ha aperto un’inchiesta e disposto per domani l’autopsia. Si sospetta che l’iniezione sia stata fatta per via endovenosa e non intramuscolare.

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *