Bossi: resto nella Lega. Non penso ad altro partito

Milano, 12 apr. – “Non ci penso proprio”. Cosi’ Umberto Bossi, contattato telefonicamente dall’Agi, ha risposto a chi gli chiedeva di commentare le indiscrezioni di stampa secondo cui si sarebbe recato da un notaio per depositare il simbolo di una nuova formazione politica, insieme alla moglie, Manuela Marrone. Allora, restera’ nella Lega? “Si’ – ha risposto il Senatur – Non metterei mai in gioco mia moglie in queste cose qui”.
“Si sono confusi con il giornale di cultura e identita’ creato da Giuseppe Leoni”, ha aggiunto il presidente federale del Carroccio. (AGI) .


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *