Pizzo su videopoker, 18 arresti dei Cc

videopokerNAPOLI, 17 APR – Facevano pagare il ”pizzo” sui videopoker in proporzione al numero di apparecchi: con questa accusa 18 persone accusate di essere affiliate ai clan camorristici dei ”Falanga”, ”Di Gioia” e a un’ala scissionista di quest’ultimo, tutti operativi nella zona di Torre del Greco (Napoli) sono state arrestate dai Carabinieri di Torre Annunziata (Napoli) in un’operazione scattata la scorsa notte.

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *