Card.Sepe, poveri muoiono, fate presto

NAPOLI, 20 APR – ”C’e’ troppa gente che vive nella miseria. C’e’ gente che muore a causa di una poverta’ imposta. Al di la’ dei limiti e dei vincoli, che pure vanno rispettati, vi prego, trovate soluzioni rapide, fate presto!”: e’ l’appello accorato dell’arcivescovo di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe, ”a quanti, più di me, hanno responsabilita’ politiche e di governo”. L’SoS e’ contenuto in uno scritto che sara’ pubblicato domani sul settimanale diocesano ‘Nuova Stagione’.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.