Sigarette elettroniche, controlli a tappeto

Nei primi 5 mesi del 2013 i Nas hanno effettuato circa 800mila sequestri di materiale irregolare per le sigarette elettroniche, per un valore di oltre 5 milioni di euro. In tutto sono state denunciate 114 persone. Secondo i dati di cui l’ANSA è in possesso, sono stati sequestrati 11mila kit, 90mila ricariche senza nicotina e 692mila flaconi con nicotina. Su un’eventuale oridinanza, invece, per lo stop alle sigarette elettroniche nelle scuole come chiesto dal parere del Consiglio Superiore di Sanita’ delle sigarette elettroniche il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha dichiarato che una norma complessiva ”sarebbe la strada piu’ consona, altrimenti faremo l’ordinanza”.

”Come ho gia’ detto – ha dichiarato – tengo conto del parere del Consiglio Superiore di Sanita’ ma prima di fare una ordinanza, visto che stiamo facendo la direttiva Tabacchi che tratta anche la sigaretta elettronica, stiamo vedendo insieme agli altri ministri competenti se riusciamo a fare una normativa complessiva e armonizzata”.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *