Legge stabilità:ok norma antievasione calcio

ROMA, 14 DIC – Via libera della Commissione bilancio alla norma antievasione per le transazioni dei calciatori che guadagnano di più. L’emendamento prende in esame il rapporto tra club e procuratore. “Ai fini della determinazione dei valori delle imposte sui redditi, per i prof si considera il costo dell’attività d’assistenza sostenuto dai club nell’ambito delle trattative che hanno per oggetto le prestazioni degli atleti, nella misura del 15%, al netto delle somme versate dall’atleta prof ai propri agenti”.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *