Processo tributario telematico. Atti in Pdf nativo a pena di inammissibilità

Commissione Tributaria Parma, Sentenza n. 89/3/2020 del 22/05/2020


È inammissibile, per violazione del Decreto 4 agosto 2015 Mef, il ricorso scansionato e quindi depositato in via telematica nel fascicolo della commissione tributaria. L’atto introduttivo deve essere necessariamente in formato digitale nativo Pdf/A.

Nella fattispecie il contribuente ha impugnato dinanzi al giudice tributario un’intimazione di pagamento mediante ricorso convertito in Pdf mediante scansione, provvedendo poi al deposito telematico. prassi censurata dalla Ctp.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *