Il rapporto di collaborazione coordinata e continuativa e la nozione di “specifico progetto” ai sensi degli art. 61 e ss del d.lgs. 276/2003

Sommario: 1. Il caso. 2. La nozione di “specifico progetto” e l’attività del collaboratore rapportata alle esigenze della committenza. 3. Conclusioni.

di Francesco Camassa (Diritto.it)

https://www.diritto.it/il-rapporto-di-collaborazione-coordinata-e-continuativa-e-la-nozione-di-specifico-progetto-ai-sensi-degli-art-61-e-ss-del-d-lgs-276-2003/


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *