Professionisti: al via le domande per il bonus di 600 euro

da ieri 8 Giugno e fino all’8 luglio può essere richiesta l’erogazione del bonus. Erogazione automatica per chi ha già ottenuto il bonus di Marzo.

Possono ottenere il bonus i liberi professionisti, non titolari di pensione diretta né di rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, che non percepiscono altre indennità o agevolazioni.

Ulteriore requisito è l’aver cessato (con chiusura della partita IVA), ridotto o sospeso la propria attività o rapporto di lavoro.

Il bonus è riservato a coloro che nel 2018 hanno conseguito un reddito professionale non superiore a 35.000 euro – se ricorre la circostanza della limitazione dell’esercizio professionale causa coronavirus – ovvero tra i 35.000 ed i 50.000 euro in caso di cessazione o riduzione del 33% del reddito stesso nel primo trimestre 2020 rispetto al primo trimestre 2019.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *