Articoli con tag Casa e Condominio

CASSAZIONE: Il locale della portineria non può essere vincolato

portiere

Acquisto dal costruttore. Le clausole sull’uso non valgono se l’immobile è in «proprietà esclusiva». Il locale della portineria non può essere vincolato

(altro…)

Registro agevolato per la cessione di area che ospita la casa popolare

case_popolariLa risoluzione 17/E del 16 febbraio 2015 fornisce chiarimenti sull’applicabilità, agli atti riguardanti la cessione di aree già concesse in diritto di superficie agli assegnatari degli alloggi, del regime di favore previsto dall’articolo 32 del Dpr 601/1973: imposta di registro in misura fissa ed esenzione dalle imposte ipotecaria e catastale.

Questa la fattispecie che dà lo spunto per i chiarimenti arrivati con il documento di prassi:

Comprare casa pagando l’affitto: il regime fiscale del “rent to buy”

chiavi_0La disciplina del “contratto di godimento in funzione della successiva alienazione” può essere applicata a tutte le tipologie di immobili, sia gli strumentali sia gli abitativi

Con la circolare n. 4/E del 19 febbraio 2015, l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sul regime fiscale applicabile, ai fini delle imposte dirette e indirette, ai nuovi contratti di godimento in funzione della successiva alienazione di immobili (articolo 23 del Dl 133/2014), comunemente denominati contratti di “rent to buy”.
(altro…)

Ecobonus e ristrutturazioni. Le novità della legge di stabilità 2015

fotoTutte le novità sulle detrazioni del 65 e del 50% sono illustrate nelle pubblicazioni che l’Agenzia dedica alle agevolazioni fiscali sui lavori di riqualificazione energetica e di recupero del patrimonio edilizio.
Le agevolazioni fiscali sul risparmio energetico” e “Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali”, i titoli delle due guide, già disponibili nella sezione del sito “L’Agenzia informa”, che sono state rivisitate per accogliere, in particolare, le ultime disposizioni introdotte dalla legge di stabilità 2015.

Villette a schiera nel condominio

Beni comuni. Per la Cassazione necessario fare riferimento al rogito

imagesLa nozione di «condominio» in senso proprio non riguarda solamente gli edifici che si estendono in verticale ma si può applicare anche ai corpi di fabbrica adiacenti orizzontalmente (come i villini «a schiera»). Anche questi ultimi possono essere dotati di strutture portanti e di impianti essenziali comuni «se non risulta il contrario dal titolo» (Cassazione, sentenza 8066/2005). Un principio che è divenuto norma, contenuta nell’articolo 1117 bis del Codice civile (introdotto dalla legge 220/2012).

(altro…)

Equitalia. Sempre impignorabile la prima casa – Cassazione Civile, Sentenza 19270/2014

casa_incatenataIl pignoramento della prima casa non può giungere a conclusione, anche se il provvedimento è stato assunto prima dell’avvento della norma che ha introdotto il divieto. Ad affermarlo è la terza sezione civile della Corte di Cassazione, nella sentenza n. 19270/2014, depositata in cancelleria lo scorso 12 settembre.

(altro…)

Tutto sui contratti d’affitto nella nuova guida delle Entrate

Un vademecum destinato a proprietari e inquilini che definisce passo passo ciascuna regola da seguire per non incorrere in errori nella registrazione degli accordi stipulati

locazioniTutto sulla registrazione dei contratti di locazione, passando dalla scelta del regime della cedolare secca alle detrazioni previste per gli inquilini, siano essi studenti universitari fuori sede, dipendenti trasferiti per motivi di lavoro o titolari di contratti di locazione di alloggi sociali: questi alcuni dei temi contenuti nelle 31 pagine di “Fisco e Casa: le locazioni”, la nuova guida che entra a far parte della collana L’Agenzia informa, disponibile da oggi sul sito delle Entrate.

(altro…)

“Emergenza abitativa” al capolinea: anche la Camera accorda la fiducia

Da Montecitorio arriva l’ok definitivo alla legge di conversione del decreto 47/2014: nessuna modifica rispetto al testo licenziato dal Senato la settimana scorsa

milano_caseBonus arredi svincolato dal costo dei connessi lavori di ristrutturazione; cedolare secca con aliquota agevolata al 10% anche nei comuni colpiti da calamità naturali; assimilazione all’abitazione principale, ai fini Imu, per la casa posseduta da connazionali non residenti; tutela per chi ha denunciato gli affitti “in nero”.

Rispetto al provvedimento originario, sono queste le principali modifiche in ambito tributario arrivate durante l’iter parlamentare del Dl 47/2014.
(altro…)

Condominio. Intreccio di termini per l’impugnazione

condominio_grandangolo_280xFreeLa mediazione obbligatoria rischia di bloccare l’impugnazione delle assemblee condominiali. L’articolo 1137 del Codice civile, al secondo comma, stabilisce il termine perentorio di trenta giorni, che «decorre dalla data della deliberazione per i dissenzienti o astenuti e dalla data di comunicazione della deliberazione per gli assenti». Per le controversie in materia condominiale, tra cui l’impugnazione delle delibere assembleari, prima di adire le ordinarie vie giudiziarie è, però, obbligatorio inoltrare l’istanza di mediazione.

(altro…)

Contratti di locazione ad uso abitativo, comunque stipulati, non registrati entro il termine stabilito dalla legge – Corte Costituzionale Sentenza 50/2014

images1) dichiara l’illegittimità costituzionale dell’articolo 3, commi 8 e 9, del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23 (Disposizioni in materia di federalismo Fiscale Municipale);
2) dichiara la manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell’art. 3, comma 8, del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23 (Disposizioni in materia di federalismo Fiscale Municipale), come sollevata, in riferimento agli artt. 3, 41, 42 e 76 della Costituzione, dal Tribunale di Roma, sezione distaccata di Ostia, con l’ordinanza in epigrafe.
Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 10 marzo 2014.

Corte Costituzionale, Sentenza n. 50 del 14/03/2014

(altro…)