Caso Melania Rea. Salvatore Parolisi indagato per omicidio

Salvatore Parolisi

Salvatore Parolisi, il marito di Melania Rea, la ventinovenne di Somma Vesuviana scomparsa il 18 aprile a Colle San Marco, vicino Ascoli Piceno e ritrovata morta due giorni dopo nei boschi del Teramano, e’ indagato per omicidio volontario.

L’avviso di garanzia e’ stato notificato stamani a Parolisi in Campania, dove il caporalmaggiore si trova in licenza. L’uomo, che al momento resta a piede libero, verra’ interrogato venerdi’ prossimo ad Ascoli Piceno. La notizia dell’iscrizione nel registro degli indagati e’ stata confermata dal procuratore della Repubblica di Ascoli Piceno Michele Renzo.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *