Svizzera, muore alpinista italiano

GINEVRA, 26 GIU- Un alpinista italiano di 42 anni e’ morto ieri dopo essere precipitato mentre scalava la vetta del Galenstock, montagna svizzera delle Alpi Urane. Lo ha riferito oggi la polizia svizzera. ‘Erano tre gli alpinisti italiani che volevano scalare la montagna’,ha spiegato la polizia del Canton Vallese, ma ‘per la nebbia e il forte vento due di loro hanno deciso di non continuare’ mentre ‘il terzo ha proseguito da solo’.La vittima e’ precipitata per circa 200 metri per cause ancora da accertare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.