Massacro Novi: Omar, non dimentichero’

TORINO, 2 LUG – Non potro’ mai dimenticare, ma voi dimenticatevi di me: e’il pensiero di Omar Favaro,che 10 anni fa uccise a coltellate,con l’allora fidanzata Erika de Nardo,la madre e il fratellino di lei,nella loro casa di Novi Ligure (Alessandria).E’ in un’intervista che ha rilasciato al settimanale Gente.”La mia fidanzata – racconta Omar – e’ marocchina.L’ho conosciuta in carcere.La mia famiglia l’ha ospitata in attesa che uscissi di prigione,nel 2010.Omar vive ad Acqui Terme e lavora nel bar del padre.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *