Sgravi per le famiglie con risparmi di 260 euro per 2 figli a carico

Alcuni emendamenti alla legge di Stabilità presentati in commissione Bilancio cambiano il volto alla normativa. Il più significativo prevede sgravi per le famiglie con figli a carico con un risparmio annuo da 260 a 600 euro (con 2 e 4 bambini). Dal 2014 stop all’Irap anche per le piccole imprese, mentre le altre avranno ulteriori deduzioni se assumeranno a tempo indeterminato giovani e donne. In arrivo anche le garanzie per altri 10 mila esodati.

Il prossimo anno, una famiglia media con un reddito di 30 mila euro e due figli potrà usufruire di un maggiore sconto di 262 euro, che si riducono a 123 se il figlio è unico. Col decrescere del reddito e l’aumento dei figli, le detrazioni crescono: per i bambini sotto ai tre anni la detrazione sale a 1080 euro (dai 900 attuali), per i più grandicelli la cifra da detrarre aumenta di 180 euro, da 800 a 980 euro. Con figlio unico e 40 mila euro di reddito, il risparmio scende a circa 100 euro. Mentre una famiglia con 4 figli e redditi di 25 mila euro potrà togliere dalle spese quasi 600 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.