Rilievo di ufficio della nullità del contratto – Cassazione Civile Ordinanza 21083/2012

La Seconda Sezione civile ha rimesso al Primo presidente la seguente questione di massima di particolare importanza: “se la nullità del contratto possa essere rilevata d’ufficio non soltanto allorché sia stata proposta domanda di adempimento o di risoluzione, ma anche nel caso in cui sia domandato l’annullamento del contratto stesso”.


CONTRATTI – DOMANDA DI ANNULLAMENTO – RILIEVO D’UFFICIO DELLA NULLITA’ – AMMISSIBILITA’ – QUESTIONE
Cassazione Civile, Sezione Seconda, Ordinanza Interlocutoria n. 21083 del 27/11/2012
(Presidente L. A. Rovelli, Relatore A. Scrima)

Free TV Radio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.