Cadavere uomo scomparso al largo Pianosa

LIVORNO, 03 MAR – E’ stato recuperato nella tarda mattinata di oggi al largo dell’isola di Pianosa il cadavere di Luca Di Scioscio, 53 anni, originario di San Severo e residente a Roma, risultato scomparso da casa il 15 febbraio scorso. Il corpo dell’uomo, identificato grazie ai documenti che aveva in tasca, e’ stato avvistato dal guardiano delle catacombe di Pianosa. Sul posto sono intervenute una motovedetta della guardia costiera e un

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *