Anziano uccide moglie gravemente malata

VICENZA, 4 MAR – Un anziano 83enne ha ucciso con un colpo di baionetta la moglie di 78 anni malata di Alzheimer. Il fatto e’ avvenuto stamane ad Arcugnano (Vicenza). L’uxoricida si trova ora nella caserma dei Carabinieri ed e’ seguito dal reparto operativo di Vicenza. Del fatto e’ stata informata la magistratura berica. Secondo quanto si e’ appreso, l’anziano avrebbe agito perche’ stanco del periodo difficile della famiglia per le gravi condizioni di salute della moglie.

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *