Morte di Valentina Salamone, arresto per omicidio

carabinieriCATANIA, 4 MAR – Svolta nelle indagini sulla morte di Valentina Salamone, la diciannovenne trovata impiccata il 24 luglio del 2010 in una villetta alla periferia di Adrano, in provincia di Catania: stamane i carabinieri del comando provinciale di Catania hanno arrestato Nicola Mancuso, 30 anni, con l’accusa di omicidio. Secondo gli inquirenti,l’uomo avrebbe avuto una relazione con la vittima.

I militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip su richiesta della Procura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.