Cafiero de Raho ottimista, camorra quasi sconfitta

hqdefaultNAPOLI, 8 APR – ”La camorra sta per essere battuta, siamo quasi arrivati alla sommita’ del vertice. E’ vero, c’e’ ancora la camorra di Secondigliano, ma sono gruppi isolati”. Lo ha detto il nuovo procuratore di Reggio Calabria Federico Cafiero de Raho, per anni impegnato sul fronte dell’anticamorra come Procuratore aggiunto della Dda di Napoli. ”Non e’ il momento di avere paura – ha aggiunto parlando a Napoli – ne’ di essere vigliacchi, dobbiamo reagire.

La gente deve sapere che lo Stato e’ vicino”.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *