Crisi colpisce partenze scolastiche,-20%

ROMA, 13 APR – In tempi di crisi si taglia anche sulle gite scolastiche: per il turismo scolastico si prevede un calo di partenze del 20%. Lo afferma Coldiretti nel sottolineare che erano stati 930mila gli studenti delle superiori che nel 2011/2012 avevano partecipato a una gita scolastica. Il risultato non è solo la drastica riduzione dei viaggi anche un cambiamento delle destinazioni che privilegiano le escursioni mordi e fuggi.Boom del turismo ambientale, piu’ visite nei parchi e nelle fattorie didattiche.

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *