Hashish in nave turca, cinque bloccati

PALERMO, 13 APR – Una tonnellata di hashish che era su una nave turca e’ stata sequestrata dalla Guardia di Finanza in acque internazionali. Bloccati i cinque componenti dell’equipaggio. L’operazione denominata “Mare nostrum” e’ stata coordinata dal Procuratore della Repubblica di Modica, Francesco Puleio. L’imbarcazione ”Osamn hasretler” e’ stata “agganciata” dai finanzieri ed e’ ora diretta verso il Porto di Pozzallo dove e’ attesa nella notte, dal pattugliatore Stanisci.

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *