Camorra: video incastra autore agguato

carabinieri_autoNAPOLI, 15 APR – Quattro colpi di pistola alla testa: fu ucciso cosi’, lo scorso 6 dicembre 2012, a Calvizzano (Napoli) Luigi Felaco, trafficante di droga, esponente del clan Polverino e legato al clan Orlando. Anche grazie ad un video, e’ stato sottoposto a fermo dai carabinieri del comando provinciale di Napoli, Gianluca Troise, considerato esecutore materiale dell’omicidio. Oltre alle indagini, ad ‘incastrare’ Troise immagini registrate da una telecamera del caseificio dove fu commesso l’omicidio.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *