Grillo: Bersani voti la Gabanelli o Rodotà, poi vedremo

grilloPierluigi Bersani voti Milena Gabanelli presidente della Repubblica. E’ l’appello che Beppe Grillo rivolge direttamente al segretario del Pd in un video girato sul suo camper – oggi è in campagna elettorale in Friuli – è trasmesso dalla ‘Cosa’.

“La rete, il movimento – ha spiegato il leader del Movimento 5 Stelle – ha espresso un miracolo: Gabanelli presidente della Repubblica. E’ straordinario, è in sintonia col movimento. Spero vivamente che lei accetti e voglio dare un consiglio direttamente a Bersani senza ironia o battute. Un punto di incontro può essere questo: voti la Gabanelli anche lui, ha fatto sempre bene il suo lavoro anche se ho telefonato a Di Pietro e non era molto contento. Non ha mai fatto inciuci, è una signora”.

“Qualcuno – ha concluso Grillo – ha osservato che con lei al Colle l’Italia potrebbe diventare la Repubblica delle manette. Chissà che non sia un’idea anche quella con cui toglierci qualche soddisfazione. Votare lei potrebbe essere un inizio di una collaborazione. Provi a votarla, cominciamo da lì, poi vedremo i rimborsi elettorali, la legge anti-corruzione, l’incandidabilità. Se non con Bersani, li faremo con i giovani del Pd”.

La giornalista: commossa ma sopravvalutata
“Quando pensano che tu sia all’altezza di un compito così grande si può solo essere onorati, perché è altamente gratificante”. Così Milena Gabanelli commenta con l’Ansa la scelta di M5s di proporla alla presidenza della Repubblica. Gabanelli ha detto di essere “assolutamente commossa e anche sopravvalutata”.

Se la Sinistra propone Amato si suicida
“Se la Sinistra propone Amato si suicida”: lo ha detto Beppe Grillo a margine di un convegno a Sequals (Pordenone), parlando del nuovo Capo dello Stato. “Amato – ha aggiunto – e’ stato il cassiere di Craxi per dieci anni assieme a Berlusconi”.

Rodotà nome spendibile per la sinistra
“La Gabanelli e’ una mossa vincente e straordinaria, ma Rodota’ e’ perfetto e deve essere votato: e’ un altro nome spendibile benissimo dalla Sinistra”. Lo ha detto Beppe Grillo a margine del comizio. “Non sappiamo se accetteranno – ha aggiunto Grillo – ma noi proseguiremo su questa strada perche’ e’ questo il vero cambiamento che Bersani deve solo cogliere”, ha concluso.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *