Autista furgone ucciso nel napoletano

NAPOLI, 17 APR – L’ autista di un furgone, Antonio Menna, 46 anni, e’ stato ucciso questa mattina poco prima delle 6 a Caivano (Napoli). Gli aggressori, due – secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Casoria – erano a bordo di un furgone, che ha avvicinato il furgone condotto da Menna, carico di legna e diretto a Benevento. Contro Menna è stato esploso un colpo d’ arma da fuoco. L’ uomo è morto poco dopo il trasporto all’ospedale di Frattamaggiore

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *