Autista ucciso, resta ipotesi rapina

carabinieri_autoNAPOLI, 18 APR – La pista del tentativo di rapina resta la principale, ma i carabinieri non trascurano altre ipotesi sul movente dell’omicidio di Antonio Menna, 46 anni, ucciso ieri all’ alba a Caivano con un colpo di pistola dagli occupanti di un automezzo che ha affiancato il suo furgone ”Daily” carico di segatura. I militari non escludono l’ ipotesi di una vicenda privata. Ieri è stato ascoltato un collega di Menna,dio 40 anni, che era con insieme a lui. ota sono in atto i riscontri.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *