Processo Mediaset rinviato per legittimo impedimento di Berlusconi

hqdefaultIl processo d’appello Mediaset in cui Silvio Berlusconi è imputato di frode fiscale è stato rinviato all’8 maggio. I giudici hanno accolto l’istanza di legittimo impedimento presentata dai legali di Berlusconi, impegnato alla Camera nell’elezione del Capo dello Stato.

Gli stessi giudici hanno negato il legittimo impedimento dei difensori parlamentari Niccolò Ghedini e Piero Longo, anche loro impegnati alla Camera per eleggere il presidente della Repubblica, perché gli avvocati avevano nominato un sostituto processuale.

Il rinvio è all’8 maggio perché il 6 maggio la Cassazione deciderà sulla richiesta di trasferire a Brescia i processi Mediaset e Ruby per legittima suspicione.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *