Scommesse clandestine su calcio, arresti

NAPOLI, 22 APR – Alcuni esponenti del clan dei Casalesi sono stati arrestati nelle province di Napoli e Caserta, in Calabria, Puglia e Sicilia in un’operazione dei Carabinieri che hanno smantellato un sistema per la raccolta di scommesse su incontri di calcio su piattaforme ‘on line’ mutuate da quelle dei Monopoli di Stato. Sono in corso sequestri per tre milioni di euro.

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *